loader image

Festival Pergolesi Spontini a Jesi: tutto si colora di cultura e musica

Al via 18 giorni, 30 eventi, 12 location, 4 percorsi. Anche quest’estate la città di Jesi si colora di arte, cultura e musica grazie al Festival Pergolesi Spontini.

A rendere possibile questo evento è la Fondazione Pergolesi Spontini, un’organizzazione culturale attiva tutto l’anno e senza scopo di lucro. A partire dagli anni 2000, si occupa per conto del Comune di Jesi, di promuovere, diffondere e valorizzare, la tradizione musicale, teatrale e le attività culturali. Il Festival Pergolesi Spontini di Jesi è dedicato a due grandi compositori marchigiani: Giovan Battista Pergolesi e Gaspare Spontini.

Come per magia è il titolo della XXII edizione del Festival Pergolesi Spontini a Jesi. Questo evento, a partire dal 2001 porta nella bella cittadina marchigiana importanti nomi di fama nazionale ed internazionale di musica, nuovi talenti, teatro, scienza, storytelling e tutto ciò che è arte e cultura. I temi dell’evento spaziano dal barocco al classico, dal jazz al pop, dalla musica sacra ai musical e non mancano nemmeno gli eventi per famiglie. Gli artisti si esibiranno in tante Location diverse: dai teatri alle maestose piazze, dalle cantine ai musei.

Questa edizione 2022 prevede di essere indimenticabile fin dall’inizio. Infatti nei primi tre giorni di Anteprima del Festival Pergolesi Spontini a Jesi, ci saranno degli importanti ospiti d’eccezione.

L’evento si apre nella splendida cornice di Piazza Federico II, la piazza dove il giorno di Santo Stefano del 1194, nacque Federico II di Svevia. In data 30 Luglio, l’Orchestra di Piazza Vittorio, darà il via alle danze, proprio in questa antica piazza. I musicisti provengono da diversi paesi e lo spettacolo Dancefloor è appunto dedicato al ballo e alla musica proveniente da tutto il mondo. Il divertimento è assicurato.

Il 31 Luglio invece sarà il turno di una delle più grandi interpreti della canzone italiana, Fiorella Mannoia. Un’artista che non ha bisogno di presentazioni e che allieterà tutti i presenti con vecchi e nuovi successi. Il 03 Agosto invece, salirà sul palco uno tra i pianisti, direttori d’orchestra e compositori italiani più conosciuti all’estero, Nicola Piovani. Tra i suoi successi, c’è il premio Oscar che vinse nel 1999 per le musiche del film La vita è bella. Uno dei film italiani più amati e sicuramente tra i più conosciuti all’estero.

Due location stupende, ospiteranno invece gran parte degli spettacoli della seconda parte del Festival Pergolesi Spontini, che si svolgerà dal 3 al 27 Settembre.

La prima location è la Chiesa di San Nicolò, una delle strutture più antiche e affascinanti di Jesi e che affaccia sulla splendida Piazza Pergolesi.

La seconda location è anche la nostra preferita. Parliamo del maestoso Teatro Pergolesi, un autentico gioiello che rappresenta uno dei più importanti templi della lirica in Italia, grazie alla sua eccezionale acustica. Al suo interno non passano inosservati, i tre ordini di palchi, il loggione e il sipario storico realizzato dal pittore jesino Luigi Mancini. La capienza del teatro è di 676 posti + 4 posti per persone diversamente abili. Un teatro simbolo di eleganza e raffinatezza, con maestose dorature, decorazioni rococò e numerosi affreschi.

I biglietti per i vari eventi sono facilmente acquistabili online , oppure potete schiacciare Acquista il biglietto, sull’evento di vostro interesse e una volta dentro fare una ricerca per Punti Vendita, scegliendo la vostra regione e la vostra provincia. In alternativa potete acquistare i biglietti anche in loco agli indirizzi indicati nella sezione Info e Contatti.

Se volete saperne di più sul programma dell’edizione in corso, sfogliate la locandina con tutti gli eventi e scegliete quello che più vi piace. Il festival Pergolesi Spontini di Jesi, è ormai un appuntamento fisso da tantissimi anni e se non volete perdervi le date e le novità dei prossimi anni, ricordatevi di controllare la pagina della Fondazione Pergolesi Spontini, sempre attiva e aggiornata.

Without music, life would be a mistake – Senza musica la vita sarebbe un errore
Friedrich Nietzsche

Condividi:


Avatar for Nati & Nico, Natascia & Nicolas

Viviamo in pianta stabile in un piccolo paesino marchigiano, ma dopo innumerevoli viaggi e esperienze di vita all’estero, abbiamo imparato che il viaggio è sentirsi sempre nel posto giusto, ovunque esso sia. Siamo degli ottimisti cronici e forse è proprio per questo che vediamo bellezza e opportunità ovunque. Ci piacciono gli aeroporti che in un attimo legano i fili del mondo, la fotografia e i video che conserviamo e riguardiamo con cura dopo ogni viaggio. Ci piace assaggiare la cucina locale, imparare come vivono gli altri, esplorare e perderci per le infinite vie di un viaggio. TODOMUNDOEBOM è crescita, attimi speciali, condivisione, tolleranza, diversità, amore ed è qui per raccontare, condividere e regalare consigli e soprattutto emozioni. Se volete sapere di più su di noi cliccate qui. Vivimos en un pequeño pueblo en la región Marche, en Italia. Después de tantos viajes y experiencias de vida en el exterior, aprendimos que el viaje es sentirse siempre en el lugar justo, donde sea que esté. Somos muy optimistas y es por esto que nos queda tan fácil ver belleza y oportunidades. Nos gustan los aeropuertos, la fotos y los videos que conservamos y miramos con cura después de cada viaje. Nos gusta probar la cocina local, conocer culturas distintas de la nuestra, explorar y perdernos por las infinitas calles de un viaje. TODOMUNDOEBOM es crecer, vivir momentos especiales, compartir, diversidad, amor, y es contar y regalar consejos y sobre todo emociones. Si quieren saber mas sobre nosotros hagan clic aquí.

Lascia un commento



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.